420 Farm

Isola di Man – Approvata Legge Cannabis

Le nuove normative dell’isola consentono la coltivazione della Canapa.

I nuovi regolamenti dell’isola consentono di concedere licenze per coltivare Cannabis. La produzione e l’esportazione di prodotti a base di Cannabis dall’Isola di Man è legalizzata dopo che i politici hanno approvato una modifica della legge.

Tynwald, il parlamento dell’isola, ha sostenuto all’unanimità le nuove regole. Tuttavia, secondo le nuove regole, l’uso della marijuana rimane illegale sull’isola. Lawrie Hooper, membro della House of Keys (MHK), ha affermato che la nuova industria potrebbe dare un contributo significativo alla ripresa economica post-Covid dell’isola di Man.

Licenza per coltivare Cannabis

In base all’aggiornamento al Misuse of Drugs Act del 1976, le licenze saranno rilasciate dalla Gambling Supervision Commission dell’isola e costeranno tra £ 250 e £ 45.000 a seconda del tipo di permesso. Il governo stima che la produzione regolamentata di Cannabis potrebbe portare fino a 3 milioni di sterline all’anno nelle casse dell’uomo e creare circa 250 posti di lavoro.

Alex Allinson (MHK) ha affermato che le nuove regole “tardano ad arrivare” e dovrebbero “portare a ulteriori progressi in termini di politica sulle droghe”. L’industria dovrebbe eventualmente fornire l’Isola di Man con Cannabis medicinale “, ha aggiunto.

Un sondaggio pubblico del 2019 ha rilevato che il 95% degli intervistati era a favore della coltivazione della pianta per scopi medicinali.

Repost articolo di: Drugsinc

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su

Facebook
Twitter